Scherma, Coppa del Mondo: trionfo delle spadiste azzurre a Tallinn

Spada Femminile - Tallin 2022 Italia Spada Femminile Tallinn 2022 - Foto BizziTeam/Federscherma

Si conclude alla grande il fine settimana della spada femminile a Tallinn, dove era in scena la prima tappa di Coppa del Mondo. Dopo il successo arrivato ieri nell’individuale, merito di Alberta Santuccio, oggi c’è stata la vittoria delle azzurre anche nella prova a squadre. Il quartetto composto da Rossella Fiamingo, Federica Isola, Giulia Rizzi e Roberta Marzani ha sconfitto in finale l’Ucraina con il punteggio 33-28, in seguito ad un assalto in cui le nostre sono sempre state in controllo della situazione. Le ragazze del CT Dario Chiadò si erano comportate bene anche nel resto del cammino, eliminando il Canada (45-25), la Cina (36-28) e la Francia (42-29).

Quarto posto invece per la squadra maschile in quel di Berna. Andrea Santarelli, Davide Di Veroli, Gabriele Cimini e Valerio Cuomo si sono fermati ai piedi del podio dopo aver ceduto 30-28 nella finale per il terzo posto all’Ungheria. Assalto in perfetto equilibrio fino al 25-25, poi il magiaro Siklosi ha avuto la meglio su Di Veroli piazzando le cinque stoccate decisive. In precedenza gli azzurri avevano battuto Singapore, Colombia e Svizzera, prima cedere in semifinale alla Corea.