Rio 2016, Gabriele Rossetti: “Rimonta perfetta, ora dormo con la medaglia” (VIDEO)

Gabriele Rossetti - Rio 2016 - Foto Ferraro/Gmt

DALL’INVIATO A RIO DE JANEIRO

Oggi ha fatto una gara perfetta, l’ho affrontata con lo spirito giusto, consapevole di poter recuperare: ho avuto una mentalità giusta”. Questo la gioia di Gabriele Rossetti, medaglia d’oro nel tiro a volo a Rio de Janeiro, specialità skeet, dopo le difficoltà della prima giornata di qualificazione e una rimonta incredibile.

Ieri non è stato facile – ha riconosciuto il 21enne tiratore toscano – Ho fatto due serie buone, poi un 22 su un campo molto difficile ed ero a metà classifica. Non ero messo molto bene, lo sapevo. Fortuna che i ragazzi mi hanno aiutato, così come il ct Andrea Benelli, e io non ho mollato mai: volevo andare fino in fondo per me stesso, non volevo rimproverami niente. Ho dato il massimo, ci ho provato, alla fine ho recuperato e ce l’ho fatta. Non ho mai sbagliato e questo mi ha portato alla finale e poi alla vittoria”.

Per capire la portata dell’impresa realizzata, però, Rossetti ha bisogno ancora di qualche ora: “Non ho realizzato – ha ammesso il fiorentino – Pian piano me ne sto rendendo conto: lo farà domattina quando mi sveglierò. Questa notte me la godrò, dormirò con la medaglia a fianco. L’Olimpiade è una emozione bellissima: già solo partecipare, ma vincerla è un onore”.

E ora non cambierà nulla, assicura Rossetti: “Qualche giorno fa chiedevo foto a Tsonga e Parker nel villaggio olimpico? Sono atleti che seguo tutto l’anno, per me è bellissimo fare una foto con loro. Io sono sempre il solito, adesso è splendido condividere la medaglia con tutti voi”.

GUARDA IL VIDEO  

Sportface/Italpress

L’autore: /

Nato il 25 giugno 1982, pochi giorni dopo ho deciso di fare il giornalista sportivo guardando la finale di Wimbledon tra Connors e McEnroe e il terzo trionfo Mondiale dell'Italia. Professionista dal 2010, ho lavorato per la Gazzetta dello Sport, Il Tempo e l'agenzia di stampa Italpress. Amo tutti gli sport, soprattutto i più strani