Golf, Open de France: Otaegui e Uihlein in testa, bene Bertasio al 18° posto

Nino Bertasio - Foto Federgolf

Adrian Otaegui e Peter Uihlein sono al comando dell’HNA Open de France, prestigioso e ricco torneo dello European Tour in corso al Le Golf National (par 71), alle porte di Parigi. Su questo stesso percorso si disputerà la Ryder Cup 2018.

Dopo i primi due giri lo spagnolo e lo statunitense guidano a sorpresa con un totale di -8, seguiti ad un colpo dallo svedese Bjork e all’inglese Tommy Fleetwood, ormai costantemente nei piani alti delle classifiche da alcune settimane. In quinta posizione altri due britannici, come Nathan Kimsey e Paul Waring, il quale è sceso dopo il brillante primo giro chiuso da leader solitario. Bene anche Ross Fisher e Thomas Pieters, settimi con -5.

Dei cinque italiani in gara, solo due sono riusciti a passare il taglio. Molto bene Nino Bertasio (69 70), che ha perso soltanto tre posizioni rispetto al primo round, assestandosi al 18° posto con -3; un inizio ricco di birdie lo aveva anche proiettato a -5, ma un paio di bogey nella seconda parte del giro hanno fatto perdere all’azzurro circa una decina di posizioni. Un po’ più indietro Francesco Molinari (71 70), che al momento occupa la 38esima posizione con -1; per il numero uno italiano il rimpianto dei due bogey conclusivi alla 17 e alla 18, buche sempre molto complicate su questo percorso, dove in passato Molinari è arrivato tre volte secondo. Entrambi gli azzurri restano comunque in corsa per qualcosa di importante, dato che su un campo così impegnativo le rimonte sono spesso una costante.

Purtroppo niente da fare per gli altri tre italiani al via del torneo. Edoardo Molinari (73 72) ha chiuso i primi due giri con un totale di +3 all’83° posto, distante due colpi dal taglio caduto a +1. Ancora più lontani Renato Paratore (77 70, +5) e Matteo Manassero (75 73, +6), che hanno provato a rimontare senza successo, dopo un primo giro molto negativo. Il taglio è stato mancato anche da giocatori del calibro di Matthew Fitzpatrick, Tyrrell Hatton e Graeme McDowell, due volte campione al Le National.

Il torneo mette in palio un ricco montepremi di ben otto milioni di euro e viene trasmesso in diretta esclusiva sui canali di Sky Sport. La terza giornata andrà in onda a partire dalle 13:30 su Sky Sport 2 HD.