Ginnastica, Raffaeli: “Vicina alle ragazze che stanno denunciando”

Sofia Raffaeli - Foto Simone Ferraro

Sofia Raffaeli, prima italiana a vincere un oro ai Campionati del mondo di ritmica, ha parlato della vicenda delle denunce che ha scosso il mondo della ginnastica nel corso dell’ultimo mese e sulle quali sta indagando la procura federale. “Sono vicina alle ragazze che stanno facendo queste denunce”, ha detto la giovanissima campionessa azzurra, intervenuta alla presentazione della partnership tra le Fiamme Oro e Allianz.

“Tutte le persone, non solo nello sport – ha proseguito la 18enne – dovrebbero avere un’alimentazione sana ed equilibrata. Io non ho mai avuto di questi problemi, la mia società mi è sempre stata vicina. Mi dispiace per questa situazione, spero si possa risolvere tutto al più presto. La ginnastica è uno sport bellissimo”.