Superlega, il governo italiano si costituisce in giudizio a difesa dell’Uefa

Bandiera italiana Bandiera italiana - Foto Alfredo Minervini

Presa di posizione da parte del Governo italiano in occasione del giudizio sulla Superlega. Come informa Palazzo Chigi, il Governo ha infatti deciso di costituirsi a difesa dell’Uefa nel giudizio presso la Corte di Giustizia Europea. Si tratta di una novità significativa che potrebbe avere ripercussioni in futuro.