Serie B 2019/2020: il Cittadella supera 2-1 il Pescara

Il Cittadella espugna l’Adriatico e batte 2-1 il Pescara nella gara valevole per l’anticipo della ventiquattresima giornata di Serie B 2019/2020. Dopo essere passati in vantaggio con Diaw, i veneti vengono ripresi da Zappa. Nella ripresa Iori su rigore trova il 2-1.

LA CRONACA – Il match comincia subito a ritmi sostenuti, con il Cittadella che spinge forte e dopo 6 minuti trova la rete del vantaggio: Proia serve Diaw, che si libera di Bettella e batte Fiorillo, sbloccando la sfida. I veneti continuano ad attaccare anche dopo lo 0-1, ma dopo un inizio poco proficuo, il Pescara pareggia i conti: cross di Crecco e colpo di testa vincente di Zappa. Si va all’intervallo sul risultato di 1-1. Nella ripresa sono diverse le occasioni da entrambe le parti. Il Cittadella torna avanti su calcio di rigore, che l’arbitro assegna in seguito a un fallo di Elizalde su Diaw. Dal dischetto Iori non sbaglia, e i veneti tornano avanti. Il Cittadella resiste e porta a casa i tre punti.