Torino, Ansaldi: “Affido a Dio il perdono delle persone che mi hanno rubato tutto” (VIDEO)

Il giocatore del Torino, Cristian Ansaldi è stato derubato, questo il suo commento su Instagram su quanto accaduto: “Affido al perdono di Dio le persone che ieri si sono intrufolate in casa mia e mi hanno rubato tutto”. I ladri sono entrati in casa sua e l’argentino, molto credente, ha proseguito cosi: “Mi hanno preso molte cose di valore come orologi, anelli, braccialetti e molte cose che erano importanti per me e la mia famiglia, non solo per il valore economico. Chiedo a Dio di prendersi cura della mia famiglia”. 

https://www.instagram.com/p/B6T-iYxifY_/

 

About the Author /

A 6 anni i primi calci a un pallone, a 12 le prime pedalate in sella a una Bianchi e non ci è voluto molto a capire che quelli erano i miei due mondi e che avrei dovuto raccontarli, scrivendo i gol dei campioni e le imprese degli eroi su due ruote. A 20 anni mi ritrovo a studiare presso la facoltà di Scienze della Comunicazione a Bologna