È morto Gigi Radice, vincitore di tre scudetti con il Milan

di - 7 dicembre 2018

Triste scomparsa nel mondo del calcio. È morto Gigi Radice, ex calciatore che col Milan vinse ben tre scudetti tra gli anni cinquanta e sessanta, per poi conquistarne un quarto da allenatore del Torino, di cui aveva già indossato la maglia da calciatore. Quel titolo in casa granata, conquistato nel 1976, ha particolare importanza, essendo l’unico arrivato dopo la tragedia di Superga. Radice è stato, negli anni settanta, uno dei tecnici che hanno sostenuto con maggiore convinzione la tattica del pressing a tutto campo e feroce, che ebbe il suo compimento nel Monza da lui allenato.

© riproduzione riservata