Monza, Stefano Sensi in visita alla Cardiochirurgia pediatrica del Policlinico San Donato con la moglie Giulia Amodio

Stefano Sensi Stefano Sensi - Foto LiveMedia/Luca Rossini

Pomeriggio particolare per Stefano Sensi e la moglie Giulia Amodio, che hanno fatto visita al Policlinico San Donato all’interno del reparto di cardiochirurgia pediatrica. Il centrocampista del Monza e l’influencer hanno regalato una merenda ai bambini ricoverati, prestandosi per le foto con l’obiettivo di rallegrare qualche ora a questi pazienti speciali. L’evento è stato promosso da GSD Foundation, la fondazione non profit del Gruppo San Donato e da AICCA Onlus, Associazione Italiana Cardiopatici Congeniti bambini e Adulti.

Per noi è stata una gioia incredibile poter far visita a questi piccoli pazienti che ogni giorno combattono per la vita – ha affermato la coppia – vedere la meraviglia e lo stupore nei loro occhi è stata un’esperienza commovente. Ringraziamo il personale sanitario e il Policlinico San Donato per questa bellissima opportunità. Aiutare il prossimo è un gesto che regala sempre emozioni indimenticabili!”