Piazza San Carlo, Procura di Torino chiede il rinvio a giudizio per la sindaca Appendino

di - 22 giugno 2018

La Procura di Torino ha chiesto il rinvio a giudizio per Chiara Appendino e altri quattordici indagati per i fatti riguardanti alla notte del 3 giugno 2017, in Piazza San Carlo (Torino), durante il corso della finale di Champions League fra Juventus e Real Madrid. Secondo quanto riportato dall’Ansa, la tesi della Procura si basa sull’inadeguatezza dell’evento organizzato in maniera non ottimale e che avrebbe dovuto esser annullato. Le ipotesi di reato sono omicidio colposo (morte di una donna), disastro e lesioni con un totale di 1527 feriti. Oltre alla sindaca di Torino, la richiesta di rinvio a giudizio riguarda anche l’ex Capo di Gabinetto della stessa sindaca, Paolo Giordana e l’allora questore Angelo Sanna.

© riproduzione riservata