Serie C 2020/2021: Casarini stende la Pergolettese, l’Alessandria resta in scia al Como

Stadio Giuseppe Moccagatta - Ssboss CC BY-SA 4.0

L’Alessandria piega 1-0 la Pergolettese nel match del Moccagatta, valevole per la trentaseiesima giornata del girone C del campionato di Serie C 2020/2021 grazie alla rete siglata da Federico Casarini nel primo tempo. In virtù di questo risultato i piemontesi blindano il secondo posto con 68 punti, tornando ad una sola lunghezza dal Como capolista, mentre i lombardi restano tredicesimi a quota 43 insieme al Piacenza.

RIVIVI IL LIVE DEL MATCH

I padroni di casa hanno un ottimo approccio alla partita e, dopo soli nove minuti, si ritagliano la prima grande occasione da rete con un colpo di testa di Eusepi su cross di Parodi, che costringe Soncin ad un importante risposta. La formazione ospite inizialmente fa fatica a rendersi pericolosa ma, con il passare dei minuti, alza il livello del proprio gioco e al 22′ sfiora il gol con un colpo di testa di Bariti. I piemontesi, però, non si fanno intimidire dagli avversari, infatti, al 26′ sbloccano il punteggio con il secondo gol consecutivo di Federico Casarini, che sfrutta un passaggio filtrante di Eusepi e batte di precisione Soncin. Nel finale di primo tempo Pisseri compie uno strepitoso intervento su un tiro a botta sicura di Varas e i suoi: si va a riposto sul parziale di 1-0.

Nella ripresa l’Alessandria va subito vicina al raddoppio, colpendo ben due traverse nell’arco di pochi secondi: prima Eusepi con un cross in mezzo trova una deviazione sul montante e poi, sulla ribattuta, Celia lascia partire un potente mancino che si stampa nuovamente sul legno più alto. La Pergolettese di Fiorenzo Albertini prova a reagire, riversandosi nella metà campo avversaria a caccia del pareggio, ma non riesce mai a rendersi davvero pericolosa dalle parti di Pisseri. Gli ultimi minuti di gioco, però, sono molto complicati per gli uomini di Moreno Longo, che si rinchiudono nella propria metà campo soffrendo fino al triplice fischio: l’Alessandria porta a casa tre punti preziosissimi che tengono ancora aperta la lotta per la promozione diretta in Serie B.