Figc, Cosimo Sibilia candidato per la presidenza

di - 12 gennaio 2018
Federcalcio

I delegati della Lega nazionale dilettanti hanno indicato Cosimo Sibilia come candidato per la carica di presidente della Federcalcio in vista delle elezioni in programma lunedì 29 gennaio. La decisione, presa oggi pomeriggio all’Holiday Inn Rome Eur Parco dei Medici, sarà ratificata domani dall’assemblea della Lnd: “Sono orgoglioso di questa investitura arrivata all’unanimità dalla componente numericamente più significativa della federazione”, ha dichiarato Sibilia.

La candidatura di Sibilia arriva pochi minuti dopo l’esito dell’assemblea della Lega di A, che non ha individuato nessun nome per la presidenza della Figc. La commissione, composta dal commissario straordinario Carlo Tavecchio e da quattro rappresentanti dei club (Urbano Cairo, Giuseppe Marotta, Claudio Lotito e Marco Fassone), ha deciso di convergere su uno dei tre candidati (prima di Sibilia hanno formalizzato la loro candidatura Damiano Tommasi e Gabriele Gravina).

“E’ stata una giornata molto lunga. Per la prima volta da un po’ di tempo la Lega Serie A si e’ fatta promotrice di incontri con le altre componenti”, così Carlo Tavecchio al termine dei lavori. “Tutti hanno portato la propria opinione, ma l’assemblea non si e’ pronunciata ne’ sulla propria candidatura ne’ su di una candidatura d’appoggio. Dopo il 14 si vedra’“.

 

© riproduzione riservata