Marcia, Giorgi e Caporaso trionfano a Ostia e conquistano la maglia tricolore

San Marino 2017, la marcia delle delegazioni - foto dalla pagina Facebook del CONS

In quel di Ostia riparte la marcia, nel vero senso della parola, verso le Olimpiadi di Tokyo. Eleonora Giorgi (Fiamme Azzurre) si è imposta nella 35 km marcia, conquistando la maglia tricolore con il tempo di 3h00:21. La medaglia di bronzo della 50 km ai Mondiali di Doha, tornata a marciare dopo un anno di digiuno, si è importa su Lidia Barcella (Bracco Atletica) e Federica Curiazzi (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter).

Al maschile ha invece trionfato Teodorico Caporaso: il beneventano ha conquistato la maglia tricolore nei 50 km col tempo di 4h01:14, dopo aver riacciuffato in testa il duo Giupponi-Agrusti. Michele Antonelli (Aeronautica) taglia il traguardo per secondo in 4h06:05, terzo Matteo Giupponi (Carabinieri), calato moltissimo nel finale ma comunque arrivato al traguardo in 4h07:01. Fuori per squalifica Stefano Chiesa (Carabinieri), ritirati Marco De Luca (Fiamme Gialle), Andrea Agrusti (Fiamme Gialle) e Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96 Alperia).

Nella 20 km al maschile si laurea campione italiano juniores il lombardo Gabriele Gamba (Atl. Riccardi Milano 1946) che festeggia con il tempo di 1h32:19, staccando il marciatore di casa Filippo Capostagno (Fiamme Gialle Simoni) che si migliora fino a 1h33:47 e il pugliese Nicola Lomuscio (Amatori Atl. Acquaviva) che debuttava nella nuova categoria e su questa distanza (1h35:23).

La gara assoluta della 20 km offre un podio tutto internazionale con il successo del messicano Julio Cesar Salazar (1h23:39), la seconda piazza dello spagnolo Marc Tur (1h24:28) e il terzo posto dell’altro messicano Jesus Vega (1h24:36). Il migliore degli azzurri è Federico Tontodonati (Aeronautica), quarto in 1h24:45, seguito da Francesco Fortunato (Fiamme Gialle) con 1h27:46, quinto, e da Riccardo Orsoni (Fiamme Gialle), sesto con il personale di 1h28:04. Sotto l’ora e trenta anche Aldo Andrei (Valsugana Trentino, 1h29:50 PB). Infine la 10 km per gli allievi premia un altro atleta di Ostia, il portacolori delle Fiamme Gialle Simoni Diego Giampaolo, primo al traguardo in 46:53 davanti a Tommaso Carucci (Atl. Don Milani, 47:21) e Giorgio Lauria (Esercito Sport & Giovani, 50:00).