F1, GP Singapore 2017: l’ordine di arrivo. Vince Hamilton, ritiro per Vettel

di - 17 settembre 2017
Lewis Hamilton - Foto Bruno Silverii

Lewis Hamilton domina il Gran Premio di Singapore, quattordicesima tappa del Mondiale 2017 della Formula 1. Il pilota britannico della Mercedes, partendo dalla quinta posizione, festeggia ed usufruisce alla perfezione del pasticcio Ferrari-Max Verstappen alla partenza. L’ordine di arrivo della gara di Marina Bay recita il primo piazzamento del leader del campionato davanti a Daniel Ricciardo e Valtteri Bottas.

Clamoroso ritiro per Sebastian Vettel, pole-man, assieme al compagno di squadra Kimi Raikkonen e Max Verstappen. Il tedesco è stato vittima dell’incidente fra Verstappen e Raikkonen pochi metri prima della prima curva: una vera carambola fatale che potrebbe incidere pesantemente sul proseguo del Mondiale piloti.

LE PAGELLE

LE CLASSIFICHE AGGIORNATE

L’ordine di arrivo del GP di Singapore

  1. Lewis Hamilton (Mercedes)
  2. Daniel Ricciardo (Red Bull)
  3. Valtteri Bottas (Mercedes)
  4. Carlos Sainz (Toro Rosso)
  5. Sergio Perez (Force India)
  6. Jolyon Palmer (Renault)
  7. Stoffel Vandoorne (McLaren)
  8. Lance Stroll (Williams)
  9. Romain Grosjean (Haas)
  10. Esteban Ocon (Force India)
  11. Felipe Massa (Williams)
  12. Pascal Wehrlein (Sauber)

L’elenco dei piloti ritirati

  • Kevin Magnussen (Haas)
  • Nico Hulkenberg (Renault)
  • Marcus Ericsson (Sauber)
  • Daniil Kvyat (Toro Rosso)
  • Fernando Alonso (McLaren)
  • Sebastian Vettel (Ferrari)
  • Max Verstappen (Red Bull)
  • Kimi Raikkonen (Ferrari)
© riproduzione riservata