Tiro a segno, Mondiali Il Cairo 2022: Sollazzo da sogno, argento e pass olimpico nella carabina 10 metri

Danilo Dennis Sollazzo Danilo Dennis Sollazzo - Foto Uits

Una medaglia d’argento e un pass olimpico per Parigi 2024. Una giornata da sogno per Danilo Dennis Sollazzo che ai Mondiali di tiro a segno, in corso di svolgimento a Il Cairo (Egitto), ha concluso al secondo posto la gara di carabina 10 metri. Un risultato straordinario suggellato con il pass olimpico per l’Italia (ne avevano diritto i primi quattro della finale). La medaglia d’oro va all’indiano Rudrankksh Balasaheb Patil che ha concluso lo spareggio per la medaglia d’oro collezionando 17 punti contro i 13 dell’azzurro. Il bronzo va al cinese Lihao Sheng che ha battuto il connazionale Haoran Yang (261.8 contro i 260.2). Visto che la regola prevede al massimo un solo pass per nazione, a conquistare la carta olimpica è anche il ceco Jiri Privratsky che ha chiuso il ranking match al quinto posto.

TUTTI I QUALIFICATI DELL’ITALIA ALLE OLIMPIADI DI PARIGI 2024

Le qualificazioni, svoltesi in mattinata, avevano visto accedere alla finale solamente Sollazzo, il quale aveva ottenuto il quinto score assoluto con 631.9. Niente da fare invece per gli altri due azzurri ai nastri di partenza: Michele Bernardi aveva chiuso 36° con 626.2 mentre Simon Weithaler si era piazzato 44° con 625.6.

Nella gara femminile niente da fare per le tre azzurre: Martina Ziviani, 41ma con 627.2Sofia Ceccarello, 54ma con 625.7, e Barbara Gambaro, 60ma con 625.1. Medaglia d’oro per la statunitense Alison Marie Weisz, autrice di una rimonta incredibile al Gold Medal Match culminata con lo score di 16-14, nei confrontidella sedicenne cinese Yuting Huang. Il bronzo invece è andato alla seconda cinese presente in finale, ossia Yu Zhang.