F1, GP Azerbaijan Baku 2021: risultati e ordine d’arrivo, vince Perez davanti a Vettel. Out Verstappen, Hamilton ultimo

Sergio Perez, GP Emilia-Romagna - Foto Denise Marcorella

I risultati e l’ordine d’arrivo del GP di Azerbaijan 2021 di F1, sesto appuntamento del Mondiale. Sul circuito di Baku, Sergio Perez trova la prima vittoria in Red Bull al termine di un’ottima prova. Il pilota messicano è stato infatti molto veloce per tutta la gara, ma la prima posizione è comunque frutto del clamoroso incidente occorso a Max Verstappen. Il pilota olandese è stato infatti vittima di un incidente a cinque giri dal termine, a causa di una foratura dello pneumatico posteriore sinistro durante il rettilineo finale. Una dinamica identica a quella capitata a Lance Stroll, uscito di scena al 31esimo giro. Uno “zero” indolore, perché alla ripartenza della gara Hamilton sbaglia clamorosamente la prima staccata ed esce di pista, chiudendo ultimo. Secondo uno straordinario Sebastian Vettel, sale sul podio anche Gasly che precede Leclerc in volata.

RIVIVI IL LIVE

CLASSIFICHE PILOTI E COSTRUTTORI AGGIORNATE

L’ORDINE DI ARRIVO DEL GP DI AZERBAIJAN 2021

1 Sergio Perez (Red Bull)
2 Sebastian Vettel (Aston Martin)
3 Pierre Gasly (AlphaTauri)
4 Charles Leclerc (Ferrari)
5 Lando Norris (McLaren)
6 Fernando Alonso (Alpine)
7 Yuki Tsunoda (AlphaTauri)
8 Carlos Sainz (Ferrari)
9 Daniel Ricciardo (McLaren)
10 Kimi Raikkonen (Alfa Romeo Racing)
11 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo Racing)
12 Valtteri Bottas (Mercedes)
13 Mick Schumacher (Haas)
14 Nikita Mazepin (Haas)
15 Lewis Hamilton (Mercedes)

Ritirati

  • Esteban Ocon (Alpine)
  • Lance Stroll (Aston Martin)
  • Max Verstappen (Red Bull)
  • George Russell (Williams)
  • Nicholas Latifi (Williams)