Us Open 2019: successo netto di Sonego contro Granollers

Lorenzo Sonego - Foto Ray Giubilo

Debutto perfetto per Lorenzo Sonego che batte Marcel Granollers nel primo round degli Us Open 2019. Il piemontese vince con un netto 6-3 6-4 6-4 il confronto con l’iberico che cede in 2 ore e 21 minuti. In tutti i parziali l’azzurro è riuscito sempre a far pendere l’inerzia dalla sua e non ha mai avuto la sensazione che la contesa gli potesse sfuggire di mano. Nel secondo turno Sonego attende il vincitore del confronto tra Edmund e Andujar.

RECAP – Inizia in quinta Sonego che brekka già nel secondo game e si ripete ai vantaggi nel quarto balzando sul 4-0. Granollers accenna però la prima reazione dimezzando il passivo con un contro-break (4-2), però non può bastare dato che l’azzurro sfrutta l’inerzia ormai dalla sua parte per tenere altre due volte il servizio e navigare verso la conquista del set (6-3).

In avvio di secondo l’italiano prova subito a replicare la fuga, ma nel terzo gioco è bravo Granollers a sventare tre palle break. L’appuntamento con il break viene però rimandato di soli due giochi con Sonego che a zero toglie il servizio all’iberico (3-2). Le operazioni restano in mano al piemontese che fa suo il set con un 6-4.

Anche nel terzo parziale il torinese trova il break in fase embrionale (2-1). Granollers prova a riagganciare subito il punteggio, ma sciupa la palla del contro-break.  Nell’ottavo gioco l’iberico aggancia la parità salvo cedere subito dopo il servizio e l’incontro.