Short track, Almaty 2018: dodici azzurri in Kazakistan, presente Valcepina

di - 6 dicembre 2018

Saranno dodici gli azzurri che parteciperanno alla terza tappa di Coppa del Mondo 2018-19 di short track, in scena ad Almaty. Trasferta in Kazakistan per la selezione azzurra che da venerdì 7 dicembre affronterà il terzo appuntamento stagionale del circuito internazionale. Tra i convocati spicca, tra tutti, Martina Valcepina reduce dalla ottima quarta posizione registrata nella tappa di Salt Lake City sui 500. Presenti, tra gli altri, Yuri Confortola e Tommaso Dotti nel maschile con grande interesse per vedere i giovani prospetti azzurri all’opera come Gloria Ioriatti (classe 2000) e Lorenzo Morrone (classe 1997). Ancora una volta assente, invece, Arianna Fontana. “In questa tappa di Almaty dobbiamo provare a replicare quanto di buono fatto vedere sin qui con la staffetta – ha sottolineato l’allenatore della squadra maschile Assen PandovMentre a livello individuale l’obiettivo è migliorare si a livello di posizione sia a livello di conduzione strategica della gara“. Infine il tecnico della squadra femminile Anthony Barthell: “Voglio vedere le ragazze lottare e portare sul ghiaccio quanto abbiamo provato durante gli allenamenti. Ci sono stati miglioramenti dalla seconda tappa giapponese e dovremo affrontare questo fine settimana con fiducia e senza paura“.

GLI AZZURRI CONVOCATI – Mattia Antonioli, Nicole Botter Gomez, Andrea Cassinelli, Yuri Confortola, Tommaso Dotti, Davide Viscardi, Lorenzo Morrone, Cecilia Maffei, Cynthia Mascitto, Arianna Sighel, Gloria Ioriatti, Martina Valcepina.

© riproduzione riservata