Pattinaggio di figura, Gran Premio d’Italia: vittorie per Gutmann, Guignard-Fabbri e Portesi Peroni-Chrastecky

Si è conclusa la quarta tappa del Gran Premio Italia di pattinaggio di figura. In quel di Torino a trionfare è stata Lara Naki Gutmann (Fiamme Oro) tra le donne, i campionissimi della danza senior Guignard-Fabbri (Fiamme Azzurre) e i giovani ma già validissimi Portesi Peroni-Chrastecky (IceLab) nella danza junior.

Partendo dalle donne, Lara Naki Gutmann ha realizzato oggi un ottimo libero da 122.76 punti grazie a cui si è presa la testa della classifica a quota 178.49 davanti a Lucrezia Beccari (IceLab), seconda con 173.36 punti e Roberta Rodeghiero (Aeronautica Militare), terza con 161.54 punti. Non è invece mai stata in discussione la vittoria di Charlène Guignard e Marco Fabbri: la coppia delle Fiamme Azzurre hanno ottenuto 136.07 punti nella free dance, utili per un punteggio complessivo di 226.87. Secondi Carolina Moscheni e Francesco Fioretti (IceLab) con 171.04 punti, terzi Chiara Calderone e Francesco Riva (Accademia del Ghiaccio con 164.18 punti. A chiudere la danza junior, dove ha trionfato il duo Portesi Peroni-Chrastecky: 161.23 il loro punteggio complessivo nella due giorni di gare. A completare il podio, così come ai Campionati Italiani, Calderari-Cilli (IceLab), secondi con 153.13 punti, e Tali-Frasca (IceLab), terzi a quota 146.10.