Us Open, invasione azzurra a New York: 19 italiani nelle qualificazioni, 24 in totale

Matteo Berrettini Matteo Berrettini, Indian Wells 2022 - foto Ray Giubilo

Una pattuglia azzurra da record quella che si appresta a invadere i campi di Flushing Meadows tra qualificazioni e main draw dei prossimi Us Open 2022. Il gran momento del movimento maschile italiano è dimostrato dai numeri, chiari indicatori di presenze di quantità e qualità nelle prime 250 posizioni del ranking. Saranno ben 24 gli alfieri tricolori impegnati nell’ultimo Slam dell’anno, 19 di questi daranno la caccia al tabellone principale partendo dalle qualificazioni. Un dato incredibile, anche alla luce delle partecipazioni di tanti ‘Next-Gen’ come Giulio Zeppieri, Flavio Cobolli, Francesco Passaro, Luca Nardi, Luciano Darderi, Francesco Maestrelli e Matteo Arnaldi. A loro si aggiungo Franco Agamenone, già certo di una testa di serie, gli esperti Marco Cecchinato, Andreas Seppi, Gianluca Mager, Andrea Pellegrino, Andrea Arnaboldi, Stefano Travaglia, Riccardo Bonadio e Roberto Marcora, oltre a Raul Brancaccio (balzato a ridosso della top-200 con il titolo a San Benedetto), Gian Marco Moroni e Andrea Vavassori. Un numero che potrebbe addirittura salire e raggiungere cifra tonda: tra gli alternates, sono rispettivamente 15° e 16° Alessandro Giannessi e Thomas Fabbiano, una situazione che potrebbe drasticamente migliorare con alcuni inevitabili forfait e con l’assegnazione delle wild card per alcuni tennisti americani. A questi, si aggiungono i cinque italiani già sicuri di un posto nel main draw: Jannik Sinner, Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Lorenzo Sonego e Lorenzo Musetti.

SITUAZIONE AL FEMMINILE – Saranno in sette, invece, le tenniste azzurre a provarci a New York, quasi equamente divise tra tabellone principale e qualificazioni. Martina Trevisan guida la pattuglia, seguita da Camila Giorgi, Lucia Bronzetti e Jasmine Paolini. Le possibilità di rimpinguare il bottino sono affidate a Sara Errani, semifinalista degli Us Open nel 2012, Elisabetta Cocciaretto e Lucrezia Stefanini. Complessivamente, quindi, allo stato attuale sono 31 gli atleti azzurri ai nastri di partenza per l’ultimo Major del 2022. 

 

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia