Ginnastica ritmica, Europei 2020: trionfo Israele a Kiev

Si è concluso questa sera il Concorso generale a squadre del campionato d’Europa di ginnastica ritmica che si sta svolgendo a Kiev. La prova alle 5 palle di ieri è stata vinta col parziale di 34.600 dall’Azerbaijan precedendo Israele (34.100) ed Estonia (32.000). La seconda parte della competizione nel misto con cerchi e clavette va invece ad Israele con il parziale di 33.475 e alle atlete israeliane va l’All around continentale (67.575). Argento per la Nazionale di Baku con 63.300 punti complessivi, mentre chiude sul gradino basso del podio il team del paese organizzatore con 63.700. Subito dopo Estonia (63.000), la Turchia (60.200) e la Francia, fanalino di coda con 58.875.