Spezia, sindaco Peracchini: “Chi compra biglietti dai bagarini per match contro Juventus non passerà dai cancelli”

Esultanza Spezia - Foto Antonio Fraioli

“Chi ha acquistato dai bagarini i biglietti della partita di calcio Spezia-Juventus non passerà dai cancelli, ho sentito lo Spezia Calcio e siccome i biglietti sono nominativi saranno controllati all’ingresso, invito tutti a non comprare biglietti da chi non rispetta le regole”. Il sindaco di La Spezia, Pierluigi Peracchini, ha commentato così il caso dei biglietti per il match contro la Juventus in vendita a 400 euro su circuiti illegali.

“C’è chi illude le persone pensando di poter vendere un accesso allo stadio che non sarà possibile – ha detto a margine di una visita al Salone nautico di Genova – oltretutto a prezzi folli. Rispettiamo le regole. Per La Spezia e i nostri tifosi la partita contro la Juventus è un’occasione storica, peccato che venga in parte rovinata da questi personaggi”.