Hellas Verona-Udinese, Juric: “C’è ancora da migliorare, mi aspetto 2-3 colpi”

“Abbiamo portato a casa tre punti, ma c’è ancora molto da migliorare. Abbiamo grossi problemi in mezzo, siamo davvero pochi. Ma stiamo lavorando con nuovi giocatori rispetto alla scorsa stagione: per fare un esempio, Tameze è un giocatore completamente diverso rispetto ad Amrabat”. Queste le dichiarazioni di Ivan Juric dopo la vittoria per 1-0 dell’Hellas Verona sull’Udinese al Bentegodi ai microfoni di Sky Sport. Poi la conclusione sul tema mercato: “Secondo me anche in attacco deve arrivare qualcuno, mi aspetto questo dal mercato. Abbiamo la necessità di alzare il livello della rosa con 2-3 giocatori. Tony D’Amico pensa a tutto, speriamo che possa indovinare i profili giusti”. Poi su Lovato:Ha le caratteristiche giuste, è veloce e dinamico, anche se ha grandi margini miglioramenti. Noi gli diamo tempo anche grazie agli infortunati, però con il tempo si farà”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio