NBA 2019/2020: le classifiche aggiornate delle due conference

Stephen Curry - Foto Golden State Warriors official Facebook page Stephen Curry - Foto Golden State Warriors official Facebook page

Le classifiche della regular season NBA 2019/2020. Si riparte con il basket a stelle e strisce, pronto a tuffarsi in una delle stagioni più interessanti degli ultimi anni dopo la vittoria dell’anello dei Toronto Raptors. Tanti sono stati i cambiamenti avvenuti nella free agency, soprattutto all’ombra di Los Angeles: Anthony Davis è approdato al fianco di LeBron James ai Lakers, Kawhi Leonard e Paul George hanno scelto invece la via dei Clippers. I Golden State Warriors trainati da Stephen Curry dovranno fare i conti con l’infortunio di Klay Thompson e gli Houston Rockets dovranno trovare la quadra tra James Harden e Russell Westbrook. Sulla costa orientale i Milwaukee Bucks dell’MVP in carica Giannis Antetokounmpo sembrano i favoriti insieme ai Philadelphia 76ers, ma attenzione ai Brooklyn Nets di Kyrie Irving che, anche senza Kevin Durant, dovranno dimostrare di essere promettenti. Come ogni anno tutte le 30 squadre della lega giocheranno 82 partite di regular season prima dei playoff dove approderanno le prime 8 di ogni conference. Di seguito le classifiche aggiornate delle due conference: Est ed Ovest.

Conference Est

Milwaukee Bucks 37-6
Miami Heat 29-12
Boston Celtics 27-13
Toronto Raptors 27-14
Indiana Pacers 27-15
Philadelphia 76ers 27-16
Orlando Magic 20-22
Brooklyn Nets 18-22


Detroit Pistons 15-27
Chicago Bulls 15-28
Charlotte Hornets 15-29
Washington Wizards 13-28
Cleveland Cavaliers 12-30
New York Knicks 11-31
Atlanta Hawks 10-32

Conference Ovest

Los Angeles Lakers 33-8
Denver Nuggets 29-12
Los Angeles Clippers 29-13
Utah Jazz 28-13
Houston Rockets 26-14
Dallas Mavericks 27-15
Oklahoma City Thunder 23-19
Memphis Grizzlies 20-22


San Antonio Spurs 17-23
Portland Trail Blazers 18-25
Phoenix Suns 17-24
New Orleans Pelicans 16-26
Minnesota Timberwolves 15-26
Sacramento Kings 15-26
Golden State Warriors 9-34