Basket, Nba: il meglio e il peggio della settimana

Dirk Nowitzki - Foto Keith Allison - CC BY-SA 2.0

Torna il consueto appuntamento settimanale con il meglio e il peggio della Nba tra schiacciate, assist, buzzer beater e autocanestri.

TOP 3 SCHIACCIATE

3- Clint Capela

2- Derrick Jones Jr


1- Karl Anthony Towns


TOP 3 ASSIST

 3- Isaiah Thomas


2- Ricky Rubio


1- Damian Lillard


Il momento clou della settimana però si è consumato nella sfida tra Dallas Mavericks e Los Angeles Lakers quando Dirk Nowitzki grazie ai suoi 25 punti diventa il primo europeo e il sesto giocatore in assoluto (insieme a Kareem Abdul-Jabbar, Karl Malone, Kobe Bryant, Michael Jordan e Wilt Chamberlain) ad aver superato i 30mila punti in carriera in NBA.

 


Nelle altre gare le emozioni non sono mancate e nella notte tra sabato 4 e Domenica 5 Marzo sono stati realizzati ben tre buzzer beater decisivi. In ordine Ulis contro i Celtics, Gobert contro i Kings e Robinson III contro gli Hawks.



Sempre sulla sirena arrivano dalla metà campo i tiri di Chris Paul e Taj Gibson che di certo da soli non decidono le rispettive gare però si fanno vedere volentieri.

 



Invece vale addirittura una macchina nuova il tiro di questo tifoso di Portland.

 


Ne escono tutt’altro che bene invece questi tifosi degli Utah Jazz.


Nella settimana di Nowitzki non brilla invece la stella di Gortat che prima si vede recapitare un passaggio da John Wall in pieno volto e poi realizza un autocanestro contro i Raptors (anche se il favore gli viene restituito al possesso successivo da Serge Ibaka)

 

 

Lance Stephenson…

 

Infine chiudiamo con un altro europeo, Dario Saric che non apre al meglio la sua serata contro i Warriors.