Basket, Eurolega 2018/2019: l’Olimpia Milano cade contro il Bayern Monaco

di - 11 gennaio 2019
Vladimir Micov - Foto di Sakhalinio - CC-BY-SA-4.0

L’Armani Exchange Milano viene battuta dal Bayern Monaco con il punteggio di 93-87 nella diciottesima giornata di regular season in Eurolega. La sconfitta in Baviera allontana la squadra di Pianigiani dal sogno Final Eight e permette ai tedeschi di raggiungere quota 18 punti in classifica staccando proprio Milano.

LA CRONACA – Avvio deciso dell’Olimpia che firma un parziale di 5-0 grazie a Bertans e Gudaitis dopo tre minuti di gioco, firmando il primo mini-allungo della partita (6-11). Una tripla di Mike James trascina la squadra di Pianigiani anche sul più sei (10-16).

L’ingresso di Lo, però, rinfonde fiducia nei padroni di casa che operano il contro-sorpasso proprio grazie al play tedesco (8 punti in 5 minuti di gioco) a fine primo quarto (23-22).

Due triple in fila di Koponen trascinano il Bayern a massimo vantaggio (29-24), ma l’Olimpia resta in superficie grazie alla presenza sotto canestro di Gudaitis e a un ispirato Kuzminskas (39-36).

Quando vanno a segno da tre in rapida successione Dedovic e Lucic, però, l’Armani sprofonda a meno nove (47-38). All’intervallo lungo il Bayern conduce 53-45, evidenziando i risaputi problemi difensivi.

IL TERZO QUARTO – Al rientro dagli spogliatoi l’Olimpia prova a dare segni di risveglio e dopo una tripla di Bertans torna a meno cinque (55-50), ma il rientro è solo un fuoco di paglia.

Il Bayern con Barthel e Dedovic firma il nuovo massimo vantaggio (66-52). L’ingresso sul parquet del neo-acquisto Omic spariglia le carte in un momento di grossa difficoltà nel trovare il canestro per l’Olimpia, ma a dieci minuti dalla sirena finale il gap è ancora di nove punti (77-68).

IL FINALE – Nel quarto periodo l’Armani ha più di un’occasione per accorciare le distanze, ma la serataccia al tiro di Micov non l’aiuta (0/7 da tre punti). Una tripla di Lo a meno di due minuti dalla sirena abbatte definitivamente le speranze (89-79). Ottava sconfitta nelle ultime dieci partite di Eurolega per l’Olimpia, non basta uno stoico Mike James da 29 punti.

IL TABELLINO

BAYERN MONACO: Lo/Dedovic 18 punti, Jovic/Koponen 14, Barthel 9
OLIMPIA MILANO: Mike James 29 punti, Gudaitis 18, Bertans 11

 

© riproduzione riservata