Basket, Eurocup 2020/2021: Gran Canaria batte Trento 67-56 e consolida il primato nel girone

Aquila Basket Trento Stemma

L’Herbalife Gran Canarie spazza via 67-56 la Dolomiti Energia Trento nel match valevole per la decima giornata della fase a gironi dell’Eurocup 2020/2021 di basket. Gli spagnoli, in virtù di questo successo, consolidano il loro primato nel girone, mentre per il club italiano si tratta di una sconfitta indolore, poiché la qualificazione era già stata centrata.

La formazione ospite alza subito la voce, dimostrando sul campo il motivo del proprio primato nel girone: partenza con il botto con Okoye e Slaughter sugli scudi ed assoluti protagonisti del primo quarto, vinto con lo score di 22-12. Nei dieci minuti successivi i padroni di casa accennano una timida reazione, lanciando qualche importante segnale di ripresa, ma gli spagnoli amministrano e, al momento opportuno, allungano ancora nel punteggio, chiudendo il primo tempo con un nettissimo 30-46.

Nella ripresa Gran Canaria abbassa notevolmente il ritmo di gioco e Trento cerca di approfittarne per ricucire il gap trascinata dai soliti Browne e Forray, ma riesce a guadagnare solamente 4 punti al termine del terzo quarto (12-8). Il club di Las Palmas non concede molto ai proprio avversari neanche nell’ultimo quarto di gara e, nonostante i ripetuti tentativi, la formazione italiana non può nulla. Il Gran Canaria si impone 67-56 e chiude al primo posto nel girone.

IL TABELLINO

TRENTO-GRAN CANARIA 56-67 (12-22; 18-24; 12-8; 14-13)

TRENTO: Martin 7, Jovanovic N.E., Pascolo 0, Conti 2, Browne 12, Forray 8, Sanders 7, Mezzanotte 0, Morgan 3, Williams 9, Ladurner 2, Maye 6.

GRAN CANARIA: Balcerowski 4, Okoye 10, Albicy N.E., Slaughter 18, Dimsa 7, Shurna 11, Santana 0, Diop 0, Burjanadze 2, Bieran 13, Stevic 2.