Tokyo 2020, Tamberi: “È subito tornata la voglia di gareggiare”

Gianmarco Tamberi - Foto Pagliaricci/GMT

“Dopo l’Olimpiade c’è stato un pochino di vuoto, più mentale che di gambe, però dopo una sconfitta in una gara che contava un pochino meno è tornata subito la voglia di gareggiare, di tornare protagonisti in serate importanti”. Così Gianmarco Tamberi, oro olimpico a Tokyo 2020 nel salto in alto, nel corso della cerimonia al Quirinale per la riconsegna della bandiera tricolore. “Entrare in uno stadio pieno di tifosi come quello di Zurigo, per la finale della Diamond League, e rivedere di nuovo tutti i tifosi, ti dà una carica impressionante”, ha concluso l’atleta azzurro.