Volley: Sylla è la nuova schiacciatrice della Vero Monza

Sylla L'attacco di Miriam Sylla (Conegliano) contro Monza, Serie A1 Femminile 2021/2022 volley - Foto Santi/LVF

Con una nota ufficiale, il Vero Volley Monza ha ufficializzato che Myriam Sylla sarà nelle loro fila per la prossima stagione. Ecco la nota del club: “Myriam Sylla sarà una giocatrice della Vero Volley Monza per la stagione 2022-2023. Potenza, determinazione, generosità, entusiasmo, qualità: la nuova schiacciatrice monzese racchiude in sè tutti questi straordinari aspetti che la rendono tra le migliori interpreti del ruolo a livello mondiale. Del resto il suo palmares tra Club e Nazionale degli ultimi tre anni parla chiaro: un Oro europeo nel 2021 in azzurro, tre scudetti, tre coppe Italia, tre supercoppe italiane, una CEV Champions League e un Mondiale per Club con Conegliano. Sylla, ora pronta a vestire la maglia di Monza tra Vivo Serie A1 femminile e massima competizione continentale per club, è stata anche premiata miglior schiacciatrice del Mondiale 2018 e del Campionato Europeo sia del 2019 che 2021”.

Ecco invece le parole della schiacciatrice, subito dopo l’annuncio: “Sono felice ed entusiasta di far parte del Vero Volley, realtà che ho scelto perché negli ultimi anni è diventata tra le migliori d’Italia. Affrontare Monza in Finale Scudetto con Conegliano è stato difficile, visto che non c’era squadra migliore che potesse metterci i bastoni tra le ruote. L’ambiente che ho respirato all’Arena durante Gara 2 e Gara 4 è stato da brividi: il pubblico, l’affetto che ho visto nei confronti delle ragazze; mi ha colpito molto la mentalità, il modo in cui la squadra ci ha affrontate. Sono per questo contenta di entrare a far parte di questa atmosfera e di continuare il lavoro che il Vero Volley ha iniziato lo scorso anno. Ho esperienza ma penso che non si smetta mai di imparare. Voglio continuare a farlo, anche a Monza, mettendo a disposizione la disponibilità, l’energia, la voglia di imparare ed aiutare che mi appartiene”.