Ginnastica ritmica, Farfalle beffate da Israele: “È uno schifo, da anni. Basta stare zitti”

Farfalle Ginnastica ritmica Farfalle Ginnastica ritmica - Foto Ferraro/FGI

Le Farfalle si confermano sul podio agli Europei di Tel Aviv 2022 di ginnastica ritmica, ma le delusione è palpabile. Le azzurre Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Daniela Mogurean e Laura Paris conducono una gara regolare, dando spettacolo nell’esercizio misto (34.000 contro il 33.000 di Israele) e lanciandosi verso quella che sembrava ormai una medaglia d’oro nel concorso generale. Le Farfalle sono perfette anche ai cinque cerchi, ma la giuria le premia solo con 35.650, dando 36.950 alle padrone di casa di Israele che beffano così l’Italia, prendendosi il titolo. Non è la prima volta che gli atleti di casa vengono favoriti (e non poco) dai giudici e questa volta le Farfalle hanno mostrato tutta la loro frustrazione sui social.

La capitana Maurelli ha scritto si Instagram:Le medaglie non sono candele, veramente distrutta“. Il post è stato commentato poi da Martina Centofanti: “Non ci sono parole. È solo uno schifo“, a cui ha risposto nuovamente Maurelli: “Da anni. Basta stare zitti“. E a chi nei commenti provava a sollevare il morale delle azzurre, sottolineando che il destino restituirà tutto, Centofanti risponde: “Sì, ma intanto le medaglie le perdiamo noi. Non me ne frega niente del karma“.

I RISULTATI DELLA GARA