Brentford-Tottenham 2-2, Conte: “Potevamo vincerla alla fine, ma va bene”

Antonio Conte Antonio Conte - Foto LiveMedia/Jez Tighe/DPPI

Dopo il pareggio del suo Tottenham contro il Brentford, il tecnico Antonio Conte commentato la prestazione dei suoi ragazzi ai microfoni di Amazon Prime. Ecco le sue parole: “Harry Kane? Aveva un programma da seguire dopo la Coppa del Mondo ed è stato bravo. Conosce la sua importanza per noi, la sua personalità, il suo carattere. Per noi è un giocatore importante e sono felice che abbia segnato oggi. Traversa di Kane? Il cross è stato buono ma il difensore centrale è stato molto bravo fisicamente. Potevamo vincere alla fine ma va bene. È la prima partita dopo un mese senza calcio. Corsa Champions? Bisogna cambiare molti aspetti per diventare un vincitore. Nelle prime quattro ora non ci sono Chelsea, Liverpool o Manchester United. Stiamo parlando di grandi club”.