Tennis, Vinci: “Contro Serena Williams non ho mai mollato, noi dobbiamo fare lo stesso”

Roberta Vinci - Foto Ray Giubilo

L’ex tennista Roberta Vinci ha commentato su Twitter la delicata situazione che sta vivendo l’Italia, colpita dall’emergenza Coronavirus: “Mi auguro che questa mia esperienza possa darci una spinta a non mollare, senza la pretesa di paragonare due situazioni così diverse in questi giorni”. La tarantina si riferisce alla vittoria nella semifinale degli Us Open 2015 contro Serena Williams, dove s’impose con il punteggio di 2-6 6-4 6-4.

Roberta, sempre su Twitter, ha poi voluto mandare un altro messaggio, condividendo il video andato in onda nella giornata di martedì 31 marzo su Rai 1, durante “Musica che unisce”: “Dall’esterno il mio sport potrebbe sembrare uno sport solitario ma è proprio dal tennis che ho imparato l’importanza della squadra. Ora, come in una squadra, c’è bisogno di tutti noi“.