Tennis, Billie Jean King Cup 2021: Finals rinviate a data da destinarsi

Le Finals della Billie Jean King Cup di BNP Paribas (ex Fed Cup), sono rinviate a data da destinarsi. Lo hanno annunciato l’ITF e l’Agenzia nazionale per lo sport ungherese (NSA). Le finali, originariamente in programma dal 13 al 18 aprile 2021 a Budapest, saranno riprogrammate in altra data nel 2021, mentre sono state confermate le date del play-off. La sfida tra Romania e Italia, prevista venerdì 16 e sabato 17 aprile, si giocherà a Cluj, come annunciato dalla federtennis rumena. Sedici squadre nazionali scenderanno in campo per assicurarsi la possibilità di giocare i preliminari del World Group 2022 della Billie Jean King Cup.

La decisione di rinviare le Finals di Budapest è arrivata in considerazione delle normative sanitarie nazionali, visti i rigidi protocolli anti Covid-19 in vigore. Sono state diverse le ipotesi analizzate (tra cui quella di giocare a porte chiuse), ma la situazione incerta ha fatto propendere gli organizzatori al rinvio. Le finali della Billie Jean King Cup by BNP Paribas vedranno le 12 migliori nazionali contendersi nell’arco di una settimana il titolo di campioni del mondo.

Tutti quanto noi speravamo di non trovarci in questa posizione, ma purtroppo la situazione del Covid-19 rimane grave e restrittiva ha spiegato David Haggerty, presidente dell’ITF, “la salute e la sicurezza vengono prima di tutto. Insieme alla NSA, e in consultazione con la WTA, stiamo studiando nuove date“. “Continuiamo a lavorare al massimo per garantire la disputa delle Finals nel 2021” assicura Haggerty, “come i giocatori, gli appassionati e la stessa Billie Jean, non vediamo l’ora di assistere a una finale memorabile della Billie Jean King Cup entro la fine di quest’anno“.