Challenger Ortisei 2022, Seppi saluta il tennis: al secondo turno va Hanfmann

Andreas Seppi Andreas Seppi - Foto Ray Giubilo

Andreas Seppi viene eliminato al primo turno del Challenger di Ortisei 2022 e saluta il tennis. L’altoatesino perde in tre set (5-7 6-3 6-4) contro il tedesco Yannick Hanfmann, che s’impone dopo due ore di gioco. Il trentottenne di Caldaro vince in lotta un primo set in cui rimonta uno svantaggio di 2-5 ed annulla complessivamente quattro set point (due consecutivi). Il tedesco ha vita facile nella seconda frazione, conquistata abbastanza agilmente. Rammarico per l’esito del terzo e decisivo set, in cui il veterano azzurro non concretizza un vantaggio di 3-1 e manca due palle break di fila nel decimo game con il teutonico al servizio per il match. Negli altri match bene Luca Nardi, che ha la meglio per 7-6(4) 6-4 sul russo Kachmazov. Successo in rimonta, invece, per Andrea Vavassori, che ha la meglio sull’ungherese Marozsan per 3-6 6-1 6-3. Successo comodo per Giulio Zeppieri, che non lascia scampo al ceco Nouza (6-3 6-4). Vola al secondo turno anche Flavio Cobolli, che sbarra la strada al connazionale Lorenzo Giustino, uscito battuto con lo score di 7-6(4) 6-4).