SPORT IN TV – Buoni ascolti per gli Europei di atletica. Real-Milan cattura solo il 15,2%

Gianmarco Tamberi Gianmarco Tamberi - Foto Colombo/Fidal

Il weekend dell’11 e 12 agosto è stato contrassegnato dalle ultime gare degli “European Championship” di tuffi e atletica leggera (in onda su RAI 2, Raisport ed Eurosport), dall’amichevole Real Madrid- Milan (valida per il trofeo “Santiago Bernabeu”) e dalla finale della Supercoppa spagnola tra Barcellona e Siviglia. Vediamo nel dettaglio dunque i dati di ascolto di sabato 11 e domenica 12 agosto.

SABATO 11 AGOSTO – Alle 13,00 su Italia 1 il TG sportivo “Sportmediaset” ha informato 1.009.000 spettatori pari al 7,6% di share mentre nel pomeriggio su RAI 2 i Campionati Europei di tuffi hanno coinvolto 973.000 persone (11,2%). In serata sulla stessa rete quelli di atletica leggera (dalle 19,54 alle 21,58) sono stati seguiti invece da 1.497.000 sportivi (10,8% di share) e su Canale 5 l’amichevole tra Real Madrid e Milan ha appassionato 2.158.000 individui con il 15,2% perdendo lo scontro con il film di RAI 1 “La mia bella famiglia italiana” che si è attestato intorno al 17% con 2.244.000 telespettatori.

DOMENICA 12 AGOSTO – All’ora di pranzo l’edizione di “Sportmediaset” ha raccolto 791.000 persone con il 6,2% di share e nel pomeriggio su RAI 2 gli “European Championship” di ciclismo (in onda dalle 13,49 alle 17,22) hanno catalizzato l’attenzione di 845.000 individui (7,7%). A seguire sempre sul tasto numero 2 quelli di ginnastica artistica (trasmessi dalle 17,38 alle 19,14) hanno fatto segnare un ascolto di 674.000 spettatori (6,8%) e i Campionati Europei di atletica leggera hanno appassionato 1.412.000 persone pari al 9,4% di share.

Grande exploit del canale “Nove” con la diretta della Supercoppa spagnola tra Barcellona e Siviglia (per la prima volta in gara unica): l’incontro è stato seguito da 572.000 calciofili (4,77%) risultando il sesto programma più visto della serata mentre alle 23,30 sulla seconda rete RAI  “La Domenica Sportiva Estate” ha raccolto 432.000 spettatori (5,7%).