Rio 2016, Rafael Nadal scioglie i dubbi: giocherà singolo, doppio e misto

Rafael Nadal - Foto Ray Giubilo

Finalmente una bella notizia per il tennis all’Olimpiade di Rio 2016. Dopo le tante defezioni, Rafael Nadal ha deciso di disputare il singolare, oltre al doppio con Marc Lopez e al misto al fianco di Garbine Muguruza. Il fuoriclasse spagnolo non si è ancora completamente ristabilito dall’infortunio al polso, ma, pur non potendo competere al 100%, prova a mettersi in gioco.

Una scelta sorprendente quella del maiorchino. I media iberici erano sicuri che avrebbe rinunciato al singolo e disputato soltanto i doppi. Ma Nadal, evidentemente, non ha nessuna intenzione di perdersi una seconda Olimpiade (per infortunio aveva già saltato Londra 2012). E chissà che con le tante assenze – ultima in ordine di tempo quella di Stan Wawrinka – non possa giocarsi le sue chance di medaglia. “La situazione non è ideale – ha confidato Rafa – Il polso mi fa ancora male, ma giocherò”. Il quattordici volte vincitore Slam e oro nel singolo a Pechino 2008 sarà inoltre il portabandiera della delegazione spagnola.