Milano-Cortina 2026, Malagò: “Bach ha scritto a Meloni sull’urgenza della nomina dell’ad”

Giovanni Malagò Giovanni Malagò - Foto LiveMedia/Domenico Cippitelli

“Ci sono dei nomi, più di uno sia maschile che femminile, sul quale c’è disponibilità da parte dei soci nel procedere. Il Ministro ora è a bordo e deve fare le sue valutazioni per portarle alla Premier che sa quanto sia urgente questo tema. C’è stata anche una lettera di Bach a Meloni con la quale si è congratulalo, dopo l’incontro informale che c’era già stato, e nella lettera ha ricordato quanto sia fondamentale l’urgenza assoluta di definire la Governance di Milano-Cortina 2026″. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò durante la conferenza stampa dopo la Giunta a proposito della situazione relativa alla nomina dell’ad della fondazione di Milano Cortina.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio