F1, Stella: “Ferrari sarà competitiva da subito, mi aspetto reazione Mercedes”

Andre Stella Andrea Stella - Foto LiveMedia/Antonin Vincent / Dppi/DPPI

“I team da battere nella prossima stagione di F1 saranno ancora Red Bull, Ferrari e Mercedes, che al momento competono in un’altra categoria rispetto a noi. Mi aspetto una reazione delle Frecce d’Argento dopo le difficoltà dello scorso anno, ma so anche che a Maranello sono contenti della nuova monoposto, per cui mi aspetto una Ferrari competitiva da subito”. Così Andrea Stella a margine del riconoscimento che il Comune di Orvieto gli ha conferito per la carriera sportiva.

Il 51enne ingegnere, da poco promosso a team principal della McLaren, ha poi parlato della situazione nella scuderia britannica: “Mi attendo un inizio di stagione difficile, ma sono più fiducioso per la seconda parte di stagione. L’importante è arrivare ad avere una macchina veloce, passando anche per step complessi. Dobbiamo recuperare oltre un secondo, ma è necessario essere realisti. Abbiamo dei limiti strutturali, ma allo stesso tempo un team in salute dal punto di vista finanziario, che ci sosterrà nell’avvicinamento ai top team”.