F1, ecco la sprint race: regolamento e come funziona la mini gara del sabato

La Formula 1 guarda al futuro e introduce già da questa stagione un’importante novità al regolamento rappresentata dalla Sprint Race. Ma di cosa si tratta? Per capire bene cosa accadrà in via sperimentale in tre Gran Premi del 2021, Silverstone, Monza e Interlagos) bisogna fare un passo indietro e andare a vedere cosa succederà nel venerdì, di solito dedicato alle prime due sessioni di prove libere.

Q1, Q2 e Q3 AL VENERDÌ

Le qualifiche (Q1, Q2 e Q3) saranno anticipate al venerdì pomeriggio e stabiliranno la griglia di partenza della Sprint Race, rendendo il primo giorno del GP molto più spettacolare di adesso.

LA SPRINT RACE IL SABATO

La Sprint Race si svolgerà il sabato pomeriggio: sarà lunga 100 chilometri con due set di gomme utilizzabili e determinerà la griglia di partenza del Gran Premio della domenica. Per questo si chiama Sprint Race Qualifying, proprio perché di fatto fungerà da qualifica. Non solo: nella sprint race saranno assegnati anche i punti (+3 al primo, +2 al secondo e +1 al terzo), che potranno risultare anche decisivi per il campionato.