Roma-Karsdorp, è scontro totale: avviata la procedura di arbitrato

Rick Karsdorp Roma Rick Karsdorp - Foto LiveMedia/Luca Diliberto

Secondo quanto riportato da Il Tempo, tra Roma e Karsdorp si andrà allo scontro legale con una causa. Se infatti la società ha deciso, in accordo con Mourinho, di reintegrare l’olandese, la stessa non perdona però l’assenza dello stesso alla ripresa degli allenamenti a fine novembre. Per questo la Roma ha avviato la procedura di arbitrato prevista dal contratto collettivo dei calciatori. L’obiettivo è multare il terzino di un importo superiore a quello del 5% di una mensilità lorda, stabilito come limite massimo dalle norme per le multe ai tesserati. Sarà quindi il Collegio Arbitrale a decidere, con un “arbitro” nominato da ognuna delle due parti e un presidente indipendente che entro sessanta giorni dalla costituzione del Collegio dovrà emettere un lodo per risolvere la controversia, con una possibile coda in Corte d’Appello.