Parma-Torino 3-2, Kulusevski: “In futuro potrei diventare trequartista”

Parma Calcio 1913, foto profilo ufficiale

Mi fa bene fare l’esterno a quest’età ma probabilmente in futuro giocherò in mezzo al campo, come trequartista ad esempio”. Sono queste le parole di Dejan Kulusevski, gioiellino del Parma e grande protagonista nella vittoria per 3-2 sul Torino. “A me piace la fantasia, avevo i poster di Ronaldinho, Hazard e Ibrahimovic. Oggi è andata bene perché ho trovato gli spazi giusti – ha proseguito il classe 2000 ai microfoni di Sky Sport, già più maturo rispetto alla sua carta d’identità – Gioco a calcio da quando avevo 5 anni, ho aspettato tanto questo momento e quindi do tutto quando sono in campo. L’Atalanta? Non andrò a San Siro ma faccio sempre il tifo per loro”.

[the_ad id=”668943″]

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia