Juventus, Di Maria e Paredes tornano soltanto il 2 gennaio: niente Cremonese, tifosi irritati

Angel Di Maria Angel Di Maria, Juventus - Foto LiveMedia/Nderim Kaceli

Persino le meritate vacanze dopo aver vinto i Mondiali con l’Albiceleste rischiano di diventare un caso per gli argentini della Serie A. O meglio, per i due giocatori della Juventus, Angel Di Maria e Leandro Paredes, che torneranno a Torino soltanto lunedì 2 gennaio, troppo tardi per pensare di vederli in campo appena due giorni dopo contro la Cremonese nella ripartenza del campionato.

Nulla di anomalo o di non previsto dalla società, ma c’è irritazione nell’ambiente e nei tifosi, che guardano in casa altrui. Paulo Dybala, infatti, tornerà a disposizione della Roma giovedì 29 dicembre, poche ore dopo Lautaro Martinez sarà di nuovo patrimonio dell’Inter, ed entrambi con tre-quattro giorni di allenamenti in più rispetto ai due argentini della Juventus, possono puntare a giocare già al primo appuntamento di gennaio.