Inter-Genoa 3-0, Lukaku: “Siamo primi in classifica e non dobbiamo mollare”

Romelu Lukaku Romelu Lukaku - Foto Antonio Fraioli

Stiamo crescendo. Siamo primi in classifica, è una buona sensazione per noi. Ma dobbiamo continuare e non mollare. Lo scorso anno abbiamo perso alcune di queste partite. Sono molto contento della vittoria ma ora pensiamo al Parma“. Lo ha dichiarato l’attaccante dell’Inter, Romelu Lukaku, dopo la vittoria per 3-0 ai danni del Genoa. “Queste partite per noi sono un’opportunità per dare un segnale agli altri. Ma il campionato è lungo, dobbiamo guardare partita dopo partita. Per noi questo era un test per vedere dove ci troviamo. Abbiamo fatto tre gol, non ne abbiamo preso e questo è buono per il futuro – ha aggiunto il centravanti belga ai microfoni di Sky Sport -. I miei margini di miglioramento? Non ci sono solo io. Barella, Bastoni, De Vrij, Skriniar: siamo tutti giovani con grandi margini di progressione. Noi ogni giorno lavoriamo sul campo per stare meglio e per vincere le partite“.

L’autore: /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.