Fiorentina, Odriozola: “In viola ho imparato tanto. Adesso sono pronto per il Real”

Alvaro Odriozola Alvaro Odriozola - Foto Antonio Fraioli

Alvaro Odriozola, esterno destro difensivo che ha giocato l’ultima stagione tra le fila della Fiorentina, è stato intervistato dall’emittente Onda Cero. Il terzino, di rientro dal prestito, tornerà dalla prossima stagione a vestire la maglia del Real Madrid, club proprietario del cartellino.

Di seguito il suo intervento: “Firenze è la culla del Rinascimento e lì ho avuto una rinascita calcistica. Ho parlato con Carlo Ancelotti e abbiamo deciso che era giusto andare in prestito e giocare. Non poteva andarmi meglio. Ho imparato molto, soprattutto nella fase difensiva. In Italia si impara molto, tatticamente, è come un master. Ho giocato molto, la Fiorentina è tornata in Europa, è andato tutto alla perfezione. Due mesi dopo il mio arrivo ho rilasciato la mia prima intervista in italiano e mi hanno detto che parlavo già meglio di Joaquín. Mi hanno detto che qui era molto amato per il suo modo di essere. Nella mia testa e nel mio cuore mi sento pronto per il Real Madrid. È stato un grande anno. L’ho raccontato al mio agente e questo è il obiettivo”.

L’autore: /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.