Argentina, Romero: “Contro l’Italia sarà una partita molto difficile, affrontiamo una Nazionale solida”

Argentina - Foto William Brawley - CC-BY-3.0

Christian Romero, difensore del Tottenham e della Nazionale dell’Argentina, ha concesso un’intervista a ESPN. Di seguito, le sue dichiarazioni: “Per me l’Italia è una delle migliori squadre d’Europa. Affronteremo un grande rivale. L’abbiamo analizzata in questi giorni e ha veramente giocatori in tutte le zone che possono farti male. Penso che il centrocampo sia il reparto più forte che hanno, ma è una squadra consolidata, anche se è stata esclusa dal Mondiale”.

Ha poi proseguito: “La partita con l’Italia servirà per confrontarci, perché al di là del fatto che non giocherà il Mondiale, è una delle migliori squadre del mondo e ci aiuterà a vedere a che punto siamo. Oggi come nazionale stiamo bene: siamo fiduciosi del lavoro che stiamo facendo. Sappiamo che ci sono tante cose da migliorare, perché ci sono sempre, ma il percorso che abbiamo intrapreso molto tempo è importante per arrivare alla vittoria: ci dà una fiducia terribile. Non sto dicendo che andremo al Mondiale e vinceremo, ma avendo il migliore al mondo, l’Argentina è sempre candidata”. 

Infine ha parlato dell’ex compagno di squadra all’Atalanta, il Papa Gomez: “Papu è uno di quelli che mi ha aiutato di più. È una grande persona. Mi aveva già aiutato quando sono arrivato all’Atalanta, questo dice un po’ della grande persona che è”.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.