Serie C 2019/2020, il Monza torna in vetta alla classifica: Juventus U23 dominata 1-4

Il Monza supera per 1-4 la Juventus U23 in occasione della settima giornata del girone A di Serie C 2019/2020. Gli uomini di Brocchi chiudono sostanzialmente la pratica nel primo tempo in appena 20 minuti grazie alla rete di Brighenti e alla doppietta di Finotto. Causa rilassamento degli ospiti il secondo tempo è stato più equilibrato: Mota ha accorciato le distanze prima che Marchi siglasse il poker. Monza nuovamente primo in classifica a quota 18 punti.

LA CRONACA DELLA PARTITA I primi 20 minuti sono da incubo per i padroni di casa, i quali vedono tre palloni bucare la porta di Loria. All’8 arriva il vantaggio di Brighenti: sugli sviluppi del calcio d’angolo Alcibiade spazza fuori dall’area, la palla raccolta da Iocolano che serve un filtrante al centravanti che deve solo appoggiare. Al 16′ raddoppia Finotto: Fossati recupera la sfera grazie a un pressing altissimo e serve l’attaccante pronto a concludere sul primo palo. Al 20′ Finotto si ripete grazie a un conclusione deviata, ma la difesa juventina nella circostanza si è fatta nuovamente gabbare dal pressing alto dei lombardi. Fossati e Brighenti hanno sui piedi le occasioni per il poker ma entrambe le conclusioni sfiorano i legni.

Nel corso del secondo tempo gli uomini di Brocchi abbassano i ritmi come ben testimoniato dalla rete al 55′ di Mota, la sesta nel suo campionato. Nel secondo tempo gli uomini di Pecchia giocano decisamente meglio ma è altrettanto vero che gli ospiti non hanno bisogno di sporcarsi troppo le mani. Il poker, mancato nel primo tempo, arriva all’88’ con Marchi: meravigliosa conclusione sotto l’incrocio del neo-entrato sull’assist di D’Errico. Bianconeri che rimangono ancorati a 6 punti in classifica, in piena zona playout insieme a Gozzano, Lecco e Pergolettese.