LIVE – Nuoto, settima giornata Mondiali Budapest 2022: batterie e finali venerdì 24 giugno in DIRETTA

Simona Quadarella, Mondiali Budapest 2022 nuoto - Foto Andrea Staccioli/DBM

La diretta testuale della settima giornata dei Mondiali di Budapest 2022 di nuoto. Proseguono le gare del nuoto in vasca alla Duna Arena: Benedetta Pilato e Arianna Castiglioni tornano in vasca per le batterie dei 50 rana, mentre Simona Quadarella proverà a riscattarsi nella finale degli 800 stile libero. A caccia di riscatto anche Gregorio Paltrinieri, impegnato nelle batterie dei 1500 metri. L’appuntamento è per le ore 9.00 con le batterie, mentre dalle ore 18.00 di giovedì 23 giugno si svolgerà la sessione pomeridiana. Sportface.it vi terrà compagnia con una diretta testuale aggiornata minuto per minuto, per non perdersi nemmeno un emozione.

COME VEDERE LE GARE IN TV

IL PROGRAMMA DI VENERDI’ 24 GIUGNO

PROGRAMMA NUOTO: DATE, ORARI E TV

IL CALENDARIO COMPLETO: ORARI E TV, GIORNO PER GIORNO

GLI ITALIANI IN GARA, GIORNO PER GIORNO

TUTTI I RISULTATI, GIORNO PER GIORNO

IL MEDAGLIERE AGGIORNATO

AGGIORNA LA DIRETTA
__________________________________________________________________________

LE PAROLE DI QUADARELLA DOPO BRONZO

IL RESOCONTO DELLA GARA

20.00 – Termina qui la nostra diretta testuale. Grazie per averci seguito!

19.56 – Record del mondo dell’Australia in 3:19.38! Secondo posto per il Canada in 3.20.61, terzo posto per gli Stati Uniti in 3:21.09. Italia settima in 3:25.83

19.52 – Italia in corsia 2

19.49 – Ultima gara di oggi alla Duna Arena, la finale della 4×100 stile libero mista

19.38 – MEDAGLIA DI BRONZO!! Riscatto Quadarella, 8:19.00 e splendido terzo posto dietro solo all’australiana Melverton (8:18.77) e a una Ledecky impressionante (8:08.04)

19.31 – Partite!

19.28 – Grande occasione per Simona Quadarella nella finale degli 800m stile libero donne

19.18 – E’ ancora una volta record italiano per Thomas Ceccon! 24.46, seconda posizione nella seconda semifinale e quarto tempo complessivo. Fuori un buon Michele Lamberti, undicesimo in 24.86. Ress il migliore in 24.14 davanti ad Armstrong (24.16) e Christou (24.39). In finale anche Masiuk, Glinta, Cooper e Braunschweig

19.14 – Lamberti in corsia numero 8, Ceccon in corsia numero 5

19.13 – Lo statunitense Armstrong vince la prima semifinale in 24.16, secondo posto per il greco Christou in 24.39, terzo l’australiano Cooper in 24.60

19.10 – Atleti pronti per le semifinali dei 50m dorso uomini con Ceccon e Lamberti

18.59 – Medaglia d’oro per l’australiana McKeown in 2:05.08, argento per la statunitense Bacon in 2:05.12 e bronzo per l’altra americana White in 2:06.96. Recupero incredibile dell’azzurra sul finale, ma è quarta in 2:07.27

18.54 – Azzurra in corsia numero 6

18.53 – E’ il momento della finale dei 200m dorso femminili con Margherita Panziera

18.49 – L’ungherese Milak è campione del mondo anche nei 100m farfalla! Argento al giapponese Mizunuma in 50.94, bronzo al canadese Liend Edwards in 50.97

18.45 – Ed ora la finale dei 100m farfalla uomini

18.37 – Benedetta entra in finale con il miglior tempo, davanti a Meilutyte e a van Niekerk, che ha vinto la seconda semifinale in 29.99

18.31 – Gara dominata dall’azzurra in 29.83. Seconda Meilutyte in 29.97, terza Conceicao in 30.28

18.29 – Benedetta Pilato in quarta corsia nella prima semifinale dei 50m rana

18.26 – Sjoestroem vince la seconda semifinale in 24.15. Oltre alla svedese e alla polacca volano in finale anche Harris, Brown, Hopkin, Zhang, Huske e Jensen

18.20 – Squalificata Silvia di Pietro! Falsa partenza l’azzurra. Vince la polacca Wasick in 24.11, seconda la statunitense Brown in 24.59, terzo posto per la britannica Hopkin in 24.60

18.19 – Al via le semifinali dei 50m stile libero donne. Silvia di Pietro in corsia 1

18.13 – Peccato! Zazzeri fuori dal podio, in sesta posizione, in una gara vinta dal britannico Proud in 21.32. Argento per l’americano Andrew in 21.41, bronzo al francese Grousset in 21.57. L’azzurro ha chiuso in 21.81

18.12 – Azzurro in corsia numero 5

18.08 – Ed ora è il momento della finale dei 50m stile libero uomini con Lorenzo Zazzeri!

18.05 – Sara Sjoestroem ancora sul tetto del mondo. La svedese è oro in 24.95. Argento per la francese Henique in 25.31, bronzo per la cinese Zhang in 25.32

18.00 – Si parte con la finale dei 50m farfalla donne

17.55 – Buonasera e bentornati per le semifinali e finali di questa settima giornata ai Mondiali di Budapest

11.15 – In chiusura di giornata buona notizia per Michele Lamberti: una squalifica nei 50 dorso spalancano all’azzurro le porte della semifinale senza spareggio. Appuntamento a questo pomeriggio per le finali!

11.11 – Paltrinieri terzo all’arrivo! L’azzurro si qualifica con il settimo tempo per la finale di domani con il crono di 14’54″56. Wellbrock, Romanchuk e Finke si sono qualificati con il crono di 14’50”

11.07 – Finke ora guadagna qualche metro, Paltrinieri ha ancora margine sul tedesco Martens

11.03 – A metà gara Paltrinieri e Finke sono appaiati in testa, con ampio margine sugli altri

10.56 – Wellbrock e Romanchuk praticamente appaiati sui 14’50”. Ora tocca a Gregorio Paltrinieri, che nella sua batteria se la vede con lo statunitense Finke

10.46 – Seconda parte di gara per Wellbrock e Romanchuk, che come da pronostico sono al comando di questa batteria

10.40 – Al via la seconda batteria, occhi puntati sull’ucraino Romanchuk e sul tedesco Wellbrock

10.21 – Al via le batterie dei 1500 stile libero maschili: Paltrinieri è l’unico italiano al via e sarà nella terza e ultima batteria

10.17 – Italia seconda! Buona prova del quartetto azzurro, che si piega solo all’Australia con il tempo di 3’26″00. Quinto tempo totale per gli Azzurri

10.11 – Ecco la terza batteria, Italia in vasca con Deplano, Miressi, Di Pietro e Tarantino

10.02 – La prima delle tre batterie viene vinta dalla Nuova Zelanda, l’Italia sarà nell’ultima batteria

9.59 – Via alle batterie della 4×100 mista stile libero

9.55 – Squalificata Castiglioni! La video review penalizza l’azzurra, estromessa dalla semifinale

9.54 – Pilato vince la batteria in 29″80! Castiglione quarta in 30″38, entrambe in semifinale!

9.53 – Ultima batteria: ecco Pilato e Castiglioni!

9.50 – Quarta batteria, la statunitense King vince in 30″70. Niente di trascendentale, anzi: tra pochi istanti le azzurre

9.42 – Iniziano le batterie dei 50 rana femminili, attesa per Benedetta Pilato ma anche per Arianna Castiglioni

9.38 – Ceccon in finale con il terzo tempo, Lamberti allo spareggio per l’ultimo posto in semifinale!

9.38 – Thomas Ceccon vola in 24″62! Record italiano al mattino, seconda posizione per l’azzurro!

9.35 – Lamberti quinto in 25″16, grande prova dello statunitense Ress in 24″24. Azzurro a rischio ma può farcela

9.33 – Quinta batteria: in vasca Michele Lamberti

9.31 – Siamo alla quarta batteria delle sei previste, attesa per Lamberti e soprattutto Ceccon

9.25 – Iniziano le batterie dei 50 dorso maschili

9.18 – Si chiudono le batterie, Silvia Di Pietro qualificata per la semifinale nonostante il tempo non brillante. Miglior tempo assoluto per la svedese Sjoestroem in 24″40

9.14 – Di Pietro quinta in 25″33, prova opaca dell’azzurra: vedremo se basterà per passare il turno, vince la polacca Wasick in 24″45

9.13 – Ecco l’ottava batteria! In vasca Silvia Di Pietro

9.07 – Primi tempi ancora poco competitivi, siamo sopra i 27 secondi dopo le prime 4 batterie. Di Pietro nell’ottava batteria

9.00 – Iniziano le batterie dei 50 stile libero femminili: prime serie poco competitive, per l’Italia ci sarà Silvia Di Pietro

8.53 – Buongiorno ai lettori di Sportface, tra pochissimi minuti il via alle batterie della settima giornata dei Mondiali 2022 di nuoto a Budapest!