Verona-Cagliari, Tudor: “Radunovic strepitoso, meritavamo i tre punti”

“Radunovic ha fatto 2-3 parate strepitose. Avremmo meritato i 3 punti, gli avversari hanno agito solo su contropiede. Non siamo riusciti a fare gol, ma in Serie A queste partite si possono anche perdere. Quindi ci prendiamo questo punto”. Lo ha detto l’allenatore del Verona, Igor Tudor dopo il pareggio a reti inviolate contro il Cagliari nel turno infrasettimanale. Quasi il 70% del possesso palla per i gialloblù: “Non mi interessa, mi interessano le occasioni, il giro palla, le seconde palle, la riaggressione. Ben venga il possesso, ma contano le posizioni e il gioco veloce”, ha detto a Dazn. Resta a secco Simeone, ma Tudor è soddisfatto: “Ha fatto un partitone, ha fatto bene anche con l’Empoli mentre a Genova era stanco. Ha fatto tanti gol, e gli avversari si preparano meglio. Lui e Caprari hanno fatto la gara giusta“. Sull’accenno di rissa dopo un fallaccio di Simeone su Nandez: “Succede con l’adrenalina, ma ci siamo riappacificati”, conclude Tudor.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio