Calcio

Dall’Inghilterra: “Le autorità calcistiche temono che la stagione non riprenda prima di giugno”

Il pallone della Serie A Tim 2017-2018

Il 30 giugno doveva essere la data della fine della stagione, secondo le prime previsioni ottimistiche delle autorità calcistiche. Ora, stando a quanto riporta il Guardian, tra i vertici del calcio europeo cresce il pessimismo e la convinzione che la stagione non potrà riprendere prima di giugno. In settimana sono previsti nuove riunioni in video conferenza tra i rappresentanti delle 55 federazioni. C’è chi è disposto anche a prolungare la stagione fino ad agosto, se necessario.

SportFace