Coppa Italia 2020/2021, Spal avanti ai rigori: Thiam decisivo

La Spal vince ai rigori contro il Bari dopo lo 0-0 maturato nei 120′ nel secondo turno di Coppa Italia. La squadra di Marino sfiderà il Crotone nel prossimo turno. Ritmi bassi ed equilibrio nel primo tempo al Paolo Mazza. L’occasione più nitida dei primi 45′ è però della formazione casalinga: al 44′ Sebastiano Esposito scarica per l’accorrente Castro che col mancino a botta sicura non trova lo specchio della porta. Timida la manovra del Bari che difficilmente riesce ad affacciarsi dalle parti di Thiam. Lo fa al 60′ con un cross di Andreoli per la testa di Candellone che però non impensierisce il portiere biancoazzurro. Al 75′ ci prova Jankovic che trova lo spazio in area per il tiro ma Marfella neutralizza il tiro e blocca a terra il pallone. Al 90′ il risultato è sullo 0-0 e il verdetto è rimandato ai supplementari e ai rigori: è decisivo Thiam con due penalty parati, nonostante l’errore (con infortunio) di Floccari. Alla fine decide il rigore di Tomovic con un brivido: traversa e palla oltre la linea. La Spal può tirare un sospiro di sollievo

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio